Demolire un veicolo con fermo amministrativo

Regole per rottamare un veicolo con fermo amministrativo

Ricordiamo che quando su un veicolo grava un fermo amministrativo non soltanto vietata la circolazione, ma anche la demolizione.

Per verificare che sul veicolo non ci sia tale vincolo potrebbe quindi essere saggio richiedere una visura al PRA oppure rivolgersi all'ACI (anche tramite il sito web) o ancora ad un'agenzia di pratiche auto.

Qualora sul mezzo che si intende demolire vi sia un fermo amministrativo iscritto al PRA necessario regolarizzare la posizione versando il denaro al concessionario dei tributi, quindi procedere alla cancellazione del fermo presso il PRA.

Una volta fatto ci possibile procedere alla demolizione, ricordandosi di portare insieme al mezzo destinato alla rottamazione anche le targhe e la carta di circolazione o il foglio complementare.